C’E’ POCO DA RIDERE

Sarà un caso ma, ogni volta che su questo blog alzo il termometro della polemica, immediatamente si alza vertiginosamente anche il numero di visite.
Vi piace dire e pensare che il pomemico sono io (fatti a nomina a va curcati*), ma poi, non appena gli argomenti diventano spigolosi, siete tutti li curiosi e, qualcuno, si lascia andare, addirittura, a qualche commento (!)…
Lunedi’, in Senato, i portavoce a 5 stelle decideranno se dare seguito o meno all’espulsione della Gambaro. Mi auguro che la questione venga già “stoppata” lì. Va bene Mastrangeli ok… ma se espelliamo una persona per una semplice “opinione critica”, direi che c’è poco da ridere.

Il post di oggi però, nonostante il titolo, è il seguito della serie CAZZATE. Trovate, a tal proposito, uno spazio apposito sul blog (in basso a destra) con i post che raccolgono le mie cazzate personali.
Di solito la pubblicazione di questi post è stata domenicale. Stavolta è sabato ma, anche questa, mi pare sia una cazzata.

Ecco, in successione temporale i miei post ironici (o pseudo) dell’ultimo mese:

Gran bella giornata di sole ed, in centro, sembra ci sia lo “Schicchi Day”… 

Il Ministro Lorenzin sulla Legge in tema di staminali: “è necessaria una legge che dia solidarietà e rigore”. Sembrava parlasse dell’Inter. 

Berlusconi furibondo: “non si puo’ giudicare qualcuno due volte per lo stesso reato”. Poi si scusa perchè gli fanno notare che la scorsa volta era il “processo Mills” e stavolta, invece, è il “processo Milf”. 

Nella nuova Pluriversita’ ci sara’ anche un corso di italiano per stranieri, maonzesi compresi. 

Nella Lazio entra Mauri. Tattica galeotta. 

Grasso premia Mauri. E’ successo qualcosa. 

Avvolte mi sento meno ambiente del solito… 

Cu’ sa spending review u Cud a casa un tu mannanu cchiu’ ! 

Papa Francesco “Dio perdona sempre”. Allora si puo’ sapere chi ce l’ha con me ? 

Bergoglio, sotto la pioggia, si bagna. Il papa che sorprende ! 

Il tifosi del Milan chiedevano a Balotelli di fare la storia. Lui ne fa più di una. 

Balotelli non è venuto al Milan per vendere fumo. 

Balotelli non ha mai sbagliato un rigore. Striscia positiva 

Annunciato un premio speciale a Balotelli: miglior tiratore dell’anno. 

I compagni contro Balotelli. Non la passa mai. 

Nominato il nuovo capo della polizia: dopo Manganelli arriva Pansa. La successione … colpisce. 

Istambul: il tank non si ferma ed uccide alcuni manifestanti. Erdogan “scusate, non vi avevo visto”. 

Avvolte ritornano, scummigliati no… 

In piazza e’ pieno di quarte e di quinte, e non sono elementari ! 

Nicole Minetti: “tra me e Berlusconi e’ stato amore vero”. Non esiste cuore innamorato che non chiami “culo flaccido” la sua dolce meta’. 

Non si puo’ nemmeno andare a scuola in tuta mimetica con fucile e munizioni nello zaino ! … poi non lamentiamoci se i nostri giovani emigrano in America… 

Erdogan “la nostra pazienza ha un limite”. La pazienza è la virtù dei morti. 

Erdogan annuncia “tolleranza zero”. Retroattiva 

La Bonino insiste perchè la Turchia entri nell’Unione Europea. Ora ne capiamo meglio le ragioni. 

Grillo “il problema sono io ?”. Si può avere una domanda di riserva ?

Grillo “ditemi se il problema sono io !”. Promettimi che non ti incazzi… 

Bergoglio “San Pietro non aveva il conto in banca”. Il Papa che sorprende ! 

Lite Gambaro – Grillo. Faccio intervenire il mio micio ? 

Papa Francesco alla fine della messa domenicale: “grazie gente”. Che umilta’ !

C’è poco da ridere ? sicuramente si ma, ogni tanto, un post di relax ce lo dobbiamo concedere, non si vive di sola polemica.

Per questo week end, se non ci sono grosse novità ed edizioni straordinarie, vi saluto sperando di avervi strappato almeno, un sorriso e vi do appuntamento per i nostri banchetti informativi del sabato che, come sempre, troverete oggi a Caltanissetta (mattina Pian del Lavo, pomeriggio centro storico).
Vi ricordo, poi, che le iscrizioni alla Libera Puriversità Nissena sono aperte da oltre dieci giorni e sono già tanti gli iscritti; per sapere come fare ad iscrivervi cliccate qui.

Se, alla fine, volete sorridere sul serio, guardate il video che apre questo post


* fatti la nomina a vai a dormire

Share Button

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*