VE LO AVEVO DETTO

Quando lo scorso Agosto scrissi l’articolo dove esponevo le mie perplessità sulla nomina del Segretario Generale Alessi al Comune di Bagheria, dopo dieci anni presso il Comune di Caltanissetta, dovetti prendermi i soliti “insulti” e dovetti ascoltare le solite considerazioni fuori luogo e fuori tema: “Angioletto sei distruttivo e mai propositivo…. vuoi il male del movVimento …… rischi la querela per diffamazione……Alessi è una gran brava persona etc etc…”. Insomma, come se io avessi raccontato qualcosa contro la persona, avessi diffamato e volessi, con queste mie considerazioni, distruggere … tutto. Al di la del fatto che a distruggere il tutto ci sta pensando lo stesso Grillo, io ho sempre parlato, sulla base di anni di Consiglio Comunale e della mia esperienza di fronte all’operato di Alessi nel tempo.

Rimanendo solo ai rapporti diretti con noi che facevamo le videoriprese delle sedute, dal 2008 al 20013 e senza alcun cambio di regolamento in corso, il Dottor Alessi, nella sua figura di “notaio” dei regolamenti in Consiglio comunale ha, nell’ordine: vietato le riprese (2008), concesso le riprese (2011), vietato nuovamente le riprese (2013), il tutto in base alle sue continue reinterpretazioni del regolamento (!). Vi risparmio i problemi legati a qualche nomina illegittima che ha, poi, dovuto ritirare e, tornando ai giorni nostri, mi sono chiesto: cosa c’entra Alessi con un comune a 5 stelle ? e perchè nessuno ha pensato di chiedere un minimo di parere al meetup nisseno che, per anni, ha avuto a che fare col Segretario ? il “fare rete” così come  il “cittadino attivo” a che servono ? evidentemente erano e sono solo due dei tanti “modi di dire” di cui, in buona fede, anch’io mi sono “fregiato” in questi anni. L’unica consolazione personale è quella di averli messi in pratica mentre, per altri, sono rimasti solamente slogan e nulla più.

Ieri sera, quasi in contemporanea, sulle pagine del blog e di “Fiato sul collo”, è apparsa questa notizia ed, anche se non avrei mai voluto dirlo in circostanze così tristi, mi è scappato un “io ve lo avevo detto”. 

La Giunta del Sindaco Cinque si è ritrovata a dover revocare la delibera di proroga dei “contrattisti”, 32 lavoratori del Comune e, da quanto si legge in questo articolo, pare che, alla base, vi sia “Un ennesimo errore procedurale: non sarebbe stata presentata la necessaria documentazione al Ministero dell’Interno propedeutica all’elaborazione della delibera di giunta per la proroga dei contrattisti.”. Di chi sono le responsabilità sugli errori procedurali ? stando a quello che dicono i lavoratori in questo video, la colpa sarebbe del Dottor Alessi ma, come sempre in questi casi, al di sopra delle responsabilità tecniche , ci sono quelle politiche, in primis di chi ha voluto Alessi a Bagheria.

Come chiedono sempre gli stessi lavoratori, però, agli errori si può e si deve porre rimedio: così come è stato nominato il Dottor Alessi potrebbe essere rimosso dallo stesso Sindaco, lo farà di fronte ad una così grave e grottesca situazione ? io ne dubito fortemente ma, qualora lo facesse, sarebbe un atto che non mancherei di sottolineare positivamente , promettendo di non dire più, in futuro, ve lo avevo detto. 

 

APPELLO PERMANENTE: lo scorso 7 Novembre 2014 il deputato regionale all’Ars Giancarlo Cancelleri,portaVoce del moVimento 5 stelle, ha preannunciato un comunicato stampa in merito alla mia espulsione dal meetup nisseno. Ad oggi non ve ne è traccia.

INFORMAZIONE IMPORTANTE: tutte le parole dei post che hanno questo colore sono dei link che vi aprono una pagina internet collegata al discorso del post. Basta andarci sopra con il mouse e cliccarci.

Share Button

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*