NESSUNO

Devo ammettere, e lo faccio con piacere, che quest’anno ho sbagliato quasi tutte le previsioni ed i pronostici calcistici e, principalmente, parlando dell’organico della Juventus ho scritto cose che non sono poi risultate valide. Da tifoso sono molto felice di aver mancato clamorosamente i miei pronostici negativi. La squadra è tornata solida e convinta dei propri mezzi ed ora nessun traguardo ci è precluso. Nessuno.

Nessuno si aspettava che in un comune governato dal M5S accadesse quello che sta accadendo a Quarto. Il Pd ha chiesto le dimissioni del Sindaco per le note indagini che coinvolgono un Consigliere eletto nel M5s e dove lo stesso Sindaco pare non avere le idee chiarissime. Gironzolando per la rete ho trovato anche quest’altro articolo, dello scorso Novembre, che parla anch’esso di presunte irregolarità (private) del Sindaco del comune napoletano, quando ancora non era esplosa la bufera.

Se da un lato è veramente grottesco vedere il Pd chiedere le dimissioni del Sindaco “cinquestelle” per questioni di legalità, dall’altro bisogna dire che, dopo anni in cui il M5S parla di “Onestà e legalità”, esagerando e “strumentalizzando” qualsiasi vicenda, Quarto è (o dovrebbe essere) una lezioncina che i seguaci di Grillo dovrebbero far loro per il futuro. Quando un’indagine riguarda gli altri fioccano le “condanne mediatiche” dei “grillini”, quando l’indagine riguarda i “pentastellati”, invece, loro sono parte lesa ? Beh, miei cari ragazzi, non funziona così nella vita. Bisogna avere coerenze e coraggio sempre, non solo quando conviene. Va ricordato anche che l’inchiesta di Quarto è in mano ad un Magistrato che, in passato, non sempre ci ha presoNessuno sa chi è colpevole e chi è innocente ma, in base alla logica “grillina”, è necessario (ed urgente) che la Giunta di Quarto si dimetta subito e si torni a votare.

Nessuno ha capito quello che è effettivamente successo a Colonia. La prima osservazione è: perchè si è saputo delle violenze, degli scippi e degli stupri solo il 5 Gennaio ? Ora si legge di 31 fermati di varie nazionalità che però pare non abbiano nulla a che fare con le presunte violenze sulle donne (!!!). I sospettati sono infatti accusati di “furto e lesioni personali” e pare che “nessuno dei 18 profughi identificati è collegato a casi di molestie sessuali“. Quindi si lancia l’allarme stupri a Capodanno, si titola che ci sono “31 identificati per le violenze di a Colonia” ma poi, nei fatti, nessuno dei fermati ha niente a che fare con gli stupri ?

E se non fosse successo nulla fuori dall’ordinario ? E se si trattasse solo dell’ennesimo spot anti-immigrazione che punta ad aumentare la nostra paura verso lo “straniero” ? Io ho questa sensazione. Nessuno me lo toglie dalla testa.

INFORMAZIONE IMPORTANTE: tutte le parole dei post che hanno questo colore sono dei link che vi aprono una pagina internet collegata al discorso del post. Basta andarci sopra con il mouse e cliccarci.

Share Button

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*