MAI CONTENTI

Mentre inizio a scrivere questo post domenicale, sto ascoltando la puntata di “Tony Accesi”, su radio Cl1, dove, come annunciato ieri, sarà ospite, tra gli altri, il Consigliere Comunale del M5S Alaimo. L’argomento in trattazione sarà relativo alle dichiarazioni della stessa Consigliere che si è offerta di “accompagnare il Sindaco in procura” in merito alla vicenda legata al debito Ato ed al mutuo a cui il Comune è stato costretto ad accedere.

Lasciando perdere che, proprio ieri, sono trascorsi due mesi esatti dalla mia espulsione dal meetup di Caltanissetta, che gli (ex) amici “grillinisseni” non hanno avuto ancora il coraggio di scrivere due righe in tal senso e che non mi aspetto delle domande che mi riguardano (o che riguardino le promesse di comunicato dei colleghi del Consigliere Alaimo), mi aspetterei, eccome, qualche domanda “squisitamente politica” sulla partecipazione di Valeria all’incontro di Parma di Pizzarotti, dove la stessa è stata protagonista di un appassionato (e condivisibile) intervento.

Oggi volevo, però, spezzare una lancia in favore del Sindaco Ruvolo che, in queste ore, è stato attaccato per essersi fatto trovare impreparato dalla nevicata di qualche giorno fa ed, oltretutto, viene preso un pò in giro per un comunicato stampa che allertava i nisseni in vista di nuove perturbazioni in arrivo per il 31 Dicembre, perturbazioni che, poi, non sono arrivate. Sembra proprio che non siamo mai contenti: se il Sindaco prende “sottogamba” il problema viene attaccato, se, viceversa, fa un comunicato stampa alla città, e poi le previsioni meteo non corrispondono alla realtà, viene preso in giro… manco fosse Bernacca. Solidarietà al Sindaco, se non altro perchè anch’io avevo letto e sentito di neve per la notte di San Silvestro 🙂

Ascoltala Valeria in diretta radio, volevo soffermarmi sulla parte finale del suo intervento (che da domani potrete riascoltare e scaricare da qui) in cui si parla proprio delle parole pronunciate a Parma. La “Consigliera” ha ribadito la sua posizione contraria alle ultime scelte di Grillo (comitati, direttori vari ed espulsioni “discutibili”) ed ha detto, chiaramente, che considera tutto ciò poco compatibile col M5S che la stessa ha imparato a conoscere dal 2008. Valeria potrebbe essere protagonista di un record (seconda solo a Pizzarotti): essere la portavoce eletta del M5S che “resiste”, dissentendo apertamente, all’epurazione ed alla conseguente privazione del logo (!). Non vi basta ? non siete mai contenti.

 

APPELLO PERMANENTE: lo scorso 7 Novembre 2014 il deputato regionale all’Ars Giancarlo Cancelleri,portaVoce del moVimento 5 stelle, ha preannunciato un comunicato stampa in merito alla mia espulsione dal meetup nisseno.  Un mese dopo, il 7 Dicembre 2014, anche il Consigliere Comunale Giovanni Magrì ha fatto la stessa promessa. Ad oggi non ve ne è traccia. 

INFORMAZIONE IMPORTANTE: tutte le parole dei post che hanno questo colore sono dei link che vi aprono una pagina internet collegata al discorso del post. Basta andarci sopra con il mouse e cliccarci.

 

 

 

Share Button

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*