LA SCATOLA NERA

Alcune settimane fa avevo scritto un post DI MERDA dove parlavo di alcuni argomenti accomunati, a mio modo di vedere, dall’escremento ma non visto come “puzzolente stronzo” bensì come espressione colorita molto in uso a Caltanissetta.

Si parlava di Roberto Vecchioni e della sua infelice definizione della Sicilia e si parlava anche della pessima immagine di Caltanissetta in occasione di un collegamento con la Rai avvenuto a seguito di un presunto stupro di cinque cittadini nigeriani ai danni di una ragazza del posto. Nello stesso post, oltre a rimarcare una ricorrenza a tema, ho parlato anche di quello che sembrava essere solo un “orientamento gradito” che, però, nel giro di poche settimane (era il 6 Dicembre) è diventata una vera e propria adesione ufficiale. Mi riferisco alla decisione del Consigliere Alaimo di aderire al nuovo (nuovo ?) movimento politico #diventeràbellissima guidato dal fascista (si può dire ?) Nello Musumeci, noto politico di lungo corso.

Nella nota si legge di “un movimento civico in cui la destra e la sinistra, piuttosto che farsi la guerra per portare avanti interessi di partito, collaborano nella redazione di un programma che abbia come fine la sola e unica cosa che dovrebbe alimentare la vita politica, locale regionale e nazionale: il bene comune e l’interesse dei cittadini.” Destra e sinistra che collaborano ? In un movimento con dentro Storace ? Mi piacerebbe sapere come dovrebbero collaborare persone che la pensano in maniera diametralmente opposta su dei temi come l’accoglienza agli immigrati, i diritti per le coppie omosessuali, l’emancipazione femminile, la giustizia sociale, l’economia, i diritti dei lavoratori, la tutela dell’ambiente, la legalità etc. etc. e, a tal proposito, mi sono immaginato un ipotetico dialogo tra un “giovane di sinistra” ed il leader di questo presunto movimento civico. Si legge di un movimento che sarebbe “una scatola bianca” (??) ma che mi sembra più idoneo definire una “scatola nera”. Nella parte finale si parla di “freschezza delle persone che fanno parte di un movimento” come dell’unica cosa che conta (!?). Ma cosa si intende per “freschezza” quando si entra in un movimento che contiene personaggi come Musumeci, Storace e Scilipoti ?

Ci vorrebbe una scatola nera come quella degli aerei per capire cosa sta succedendo a Gela. A dire il vero, in tempi non sospetti, avevo scritto qualcosa in merito ma ora, da quel che leggo, il primo cittadino è passato alle maniere forti. Dopo il cambio del primo assessore, dopo appena un mese, ora ne ha fatti fuori tre contemporaneamente e pare che all’interno dei meetup dell’ex cittadina della nostra provincia stia succedendo un terremoto.

Ovviamente i silurati non ci stanno ed hanno replicato punto per punto alle accuse del Sindaco per il quale sembra si vada profila una mozione di sfiducia. Un fallimento totale senza se e senza ma. Un fallimento del progetto a 5 stelle a Gela, ma anche un fallimento delle “sfere dirigenziali siciliane” dei 5stelle che, quando Messinese si fece fotografare con quelli dell’Ncd di Alfano, garantirono per la buona riuscita del tutto. Nulla accade per caso e, basta rileggere qualche vecchio post, per capire che, stavolta, mi ero sbagliato: non serve alcuna scatola nera.

INFORMAZIONE IMPORTANTE: tutte le parole dei post che hanno questo colore sono dei link che vi aprono una pagina internet collegata al discorso del post. Basta andarci sopra con il mouse e cliccarci.

Share Button

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*