2014 POLEMICHE

Sottotitolo: Tutto quello che non avreste mai voluto leggere.

Ed eccoci alla fine di questo lungo e complicato anno di blog. Per chi vorrà ripercorrerlo un po’, non avendo proprio una mazza da fare in questo ultimo giorno dell’anno, eccovi un post che vi riporta sui momenti salienti di questo 2014.

Il primo post che mi piace segnalarvi è “Guardarci dentro”.

Un altro, che segna l’inizio della campagna elettorale per le amministrative di Maggio è “Vai Giuvà”

Ovviamente non posso non inserire, in questo elenco, il post che ufficializza una candidatura che non ti aspetti e che si intitola “Entrando nel vivo”.

Immancabile il post “Non c’è due senza tre” dedicato al terzo scudetto di fila della Juventus.

Imperdibile il post “Ecco perchè” (specie per certi lettori particolarmente “bastardi”) con annesso video “elettorale” (!)

Incredibile ma vero, non lo ricordavo nemmeno io, ho scritto anche il giorno in cui si votava, il 25 Maggio, ed il post si intitolava “Fermare il tempo” … avevo forse qualche presentimento ?!

Nel post dal titolo “La controprova”, poi, si capisce meglio chi ha vinto le elezioni a Caltanissetta.

Il post dal titolo “Col naso tappato”, invece, parla delle mie grosse perplessità in merito alle modalità di scelta degli alleati europei del M5S.

Ovviamente non puo’ mancare in questa carrellata uno dei post più letti ed apprezzati, dal titolo significativo: “Va scangiala”.

Carino anche l’articolo dal titolo “Gira voce” (e siamo già nel Luglio di quest’anno), cosi’ come mi sento di inserire il post “la festa è finita” che si occupa di uno dei tanti problemi nisseni: il trasporto pubblico.

E siamo ad Agosto: il mese è segnato da due articoli che hanno fatto un gran rumore. In realtà il primo, dal titolo “non ci voglio credere” e che annuncia un’indiscrezione, passò quasi inosservato (eravate tutti al mare), ma il secondo, che ufficializzava la “terribile” indiscrezione della nomina del Dott. Alessi al Comune di Bagheria, dal titolo “Roba da non credere”, ebbe un grande successo di contatti online e, per quel che ne so, tuonò anche dentro le “stanze più alte” del M5S e le spiagge più sperdute nel mondo (!!).

Essendomi beccato della “zecca” non potevo non scrivere due righe nel post “Nuovo di Zecca” e poi vi porto direttamente a Settembre col post “Mi aspetto” dedicato, anche, al settimo compleanno del blog.

Non sono mancati, ovviamente, gli “attacchi” alla nuova amministrazione; in tal senso da leggere il post dal titolo “alla glande”.

Il 20 Settembre si era svolta una riunione regionale del M5S a Caltanissetta e, lecitamente, da Ottobre, ho iniziato a chiedermi (ed a chiedere) che fine avessero fatto le due richieste di sfiducia per due parlamentari regionali del M5S. Il post è “Apriti cielo”.

Vi segnalo, ovviamente, anche il post “Facciamo finta” che parla della protesta di “Occupypalco”.

L’ultimo post da “grillino” è quello che pone dei quesiti sul “microcredito” del M5S e che si intitola “Quello che non va”, dopo di che arriva la scomunica di cui si parla nel post “Non chiedetemi perchè” (!).

Foto e post si susseguono dopo l’accaduto e, giusto per non tediarvi, consiglio la lettura di “Un motivo” e “Soddisfatto”.

Impossibile non segnalarvi, ripercorrendo l’anno che sta per concludersi, le interviste a “Tony Accesi” ed a “Punto d’incontro”… ma anche quella che ancora non è andata in onda.

Chiudo con gli ultimi post dell’anno: “ma ti rendi conto ?” e “Abbiate fede”, senza prima avervi ricordato la “morte” e la “resurrezione” della pagina “Fiato sul Collo”.

Posso farvi gli auguri di Buon 2015 ? si, se siete arrivati alla fine del post ve li meritate tutti.

 

APPELLO PERMANENTE: lo scorso 7 Novembre 2014 il deputato regionale all’Ars Giancarlo Cancelleri,portaVoce del moVimento 5 stelle, ha preannunciato un comunicato stampa in merito alla mia espulsione dal meetup nisseno.  Un mese dopo, il 7 Dicembre 2014, anche il Consigliere Comunale Giovanni Magrì ha fatto la stessa promessa. Ad oggi non ve ne è traccia. 

INFORMAZIONE IMPORTANTE: tutte le parole dei post che hanno questo colore sono dei link che vi aprono una pagina internet collegata al discorso del post. Basta andarci sopra con il mouse e cliccarci.

Share Button

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*